TuttoCAD Forum

TuttoCAD Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Album Fotografico | Download | | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 1 - TuttoCAD Software
 AutoCAD
 disegno pannelli radianti a serpentina
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

arien
Utente



12 Messaggi

Inserito il - 06 novembre 2010 : 10:28:32  Mostra Profilo Invia a arien un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao a tutti. sono nuovo del forum.
Da qualche giorno lavoro in uno studio di ingegneria e devo disegnare un impianto a pannelli radianti di grande dimensioni. Il mio capo vuole che disegni tutte le serpentine così come poi verranno pose in opere. le serpentine hanno un andamento a spirale con passo costante.

il risultato dovrà essere prossimo a quanto vedete.http://www.archweb.it/dwg/impianti_sistemi_radianti/sistemi_radianti.htm

Avete dei consigli in merito per ottimizzare il tempo ed essere più rapido.

attualemnte disegno con il comando offset e comando raccora per le curvaure.

vi ringrazio anticipatamente.
a presto,
Marco

Jotar
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


799 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 01:20:40  Mostra Profilo Invia a Jotar un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Usare l'offset e il comando raccorda è la soluzione apparentemente più semplice, ma rischi di perderti, anche perché, come avrai notato, non si tratta di una semplice spirale, ma di una spirale che prima va verso il centro e poi torna indietro al punto di èartenza, per cui il disegno con offset risulta molto complicato.

Il consiglio che ti dò è quello di utilzzare la griglia (F7) e anche la funzione SNAP (F9), quindi di disegnare la serpentina con una polilinea.
Il comando raccorda lo darai solo alla fine assegnandolo a tutta la polilinea, così, in un colpo solo avrai il tuo risultato.

Jotar
Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Mauro
Amministratore



Regione: Campania
Prov.: Napoli


2571 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 10:32:24  Mostra Profilo Invia a Giuseppe Mauro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il consiglio di jotar e' validissimo, devi solo stare attento nei cambi di direzione (gli spigoli).
Disegna tutto l'asse della serpentina con spigoli a 90°, solo dopo averla terminata raccordi gli angoli (o con curve - comando _fillet, oppure con segmenti a 45° - comando _chamfer).
Una volta ottenuto l'asse fai l'offset della pline per ottenete i tubi veri e propri.
Torna all'inizio della Pagina

antoniovinci
Utente Master


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Sieradz (PL)


5926 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 10:41:45  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Arien,
se vuoi essere assunto all'istante in quello studio, bypassando il periodo di prova, puoi farti la serpentina in 3D, partendo dall'asse raccordato di cui sopra.

Lo strumento gratuito che te lo permette e' questo qua.

Torna all'inizio della Pagina

Jotar
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


799 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 10:49:36  Mostra Profilo Invia a Jotar un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No, niente serpentine in 3D, che poi i termoidraulici si arrabbiano. E' un disegno tecnico per tecnici, non un disegnino per il committente.

Il discorso sarebbe già diverso per l'impianto luce, giacché in 3D sarebbe utile.

@Giuseppe Mauro: Viste le scale con le quali si lavora: è meglio dare direttamente uno spessore alla polilinea, piuttosto che raddoppiare le linee.

Jotar
Torna all'inizio della Pagina

arien
Utente



12 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 11:19:05  Mostra Profilo Invia a arien un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie per le vostre risposte. Oggi pomeriggio provo qanto mi state consigliando.
Torna all'inizio della Pagina

antoniovinci
Utente Master


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Sieradz (PL)


5926 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 11:56:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Messaggio inserito da Jotar
non un disegnino per il committente


E chi ha parlato di committenti?

Io sto dicendo ad Arien come impressionare il datore di lavoro.

Di tiralinee che sappiano disegnare un termosifone in 2D e' pieno il mondo, ma in 3D, magari con un calcolo dei pesi con _MASSPROP...

Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Mauro
Amministratore



Regione: Campania
Prov.: Napoli


2571 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 12:11:28  Mostra Profilo Invia a Giuseppe Mauro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio inserito da antoniovinci

E chi ha parlato di committenti?

Io sto dicendo ad Arien come impressionare il datore di lavoro.

Di tiralinee che sappiano disegnare un termosifone in 2D e' pieno il mondo, ma in 3D, magari con un calcolo dei pesi con _MASSPROP...



Anto'... a volte impressionare il datore di lavoro e' controproducente.
Gli dai la serpentina 3D ed il calcolo del peso, ed il datore di lavoro pensara' "vabbe' questo e' uno dei soliti sofisti. Chissenefrega del 3D, questo e' uno che vuole perdere tempo. Invece di disegnarne una in 3d magari ne faceva 3 in 2d. Mi ha dato pure il peso... a che serve il peso a me impiantista termico?"
Torna all'inizio della Pagina

antoniovinci
Utente Master


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Sieradz (PL)


5926 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 12:25:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Peppe,
sull'utilita' relativa del 3D.. sai come la penso.

Nel caso di Arien, precario CoCoPro, sarebbe invece un valore aggiunto per distinguerlo dalla massa che preme dietro l'uscio del capo, tutto qui.

Torna all'inizio della Pagina

xxfast
Utente Master



Regione: Abruzzo
Città: pescara


350 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 12:57:12  Mostra Profilo Invia a xxfast un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusate.
E che ne dite se si fa il 3D e poi da layout una bella impaginazione su cartiglio in 2d derivata dal disegno tridimensionale?
Torna all'inizio della Pagina

arien
Utente



12 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 12:58:29  Mostra Profilo Invia a arien un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusate ma la funzione masprop come si usa a e a cosa serve? E' un comando di autocad?? Relativamente al 3D potrebbe essere utile ma magari ne parlo con il boss. In ogni caso vi ringrazio per l'interassamrnto!! Grazie
Torna all'inizio della Pagina

antoniovinci
Utente Master


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Sieradz (PL)


5926 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 13:29:21  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Messaggio inserito da xxfast
E che ne dite se si fa il 3D e poi da layout una bella impaginazione su cartiglio in 2d derivata dal disegno tridimensionale?



Esatto, XX, infatti e' proprio quello lo scopo di progettare in tre dimensioni.

Si lavora in 3D nello spazio modello, e poi ci si assembla automaticamente le viste 2D nello spazio carta.

Quanto a _MASSPROP lo citavo poiche' all'inizio Arien parlava di "grandi" dimensioni, quindi puo' darsi che una stima del peso potrebbe tornare utile.

Torna all'inizio della Pagina

Jotar
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


799 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 13:37:25  Mostra Profilo Invia a Jotar un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@antoniovinci, Giuseppe Mauro è stato chiarissimo. Al datore di lavoro interessa un disegno tecnico, facile da leggere e da usare in cantiere senza creare incomprensioni.

Il 3D potrebbe essere utilissimo invece nei corsi per progettisti e installatori.

Jotar
Torna all'inizio della Pagina

arien
Utente



12 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 13:40:11  Mostra Profilo Invia a arien un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Massprop come funziona? A cosa serve?
Torna all'inizio della Pagina

arien
Utente



12 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 14:17:20  Mostra Profilo Invia a arien un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se uso il comando polilinea devo utlizzare due polipnee per serpentina ( una per il tratto che va dall esterni verso l interno di colore rosso e una seconda che va dall interno verso l esterno di colore blu. Avrei bisogno di calcolare la lunghezza della tubazione complessiva! Uso libcomando lista o qualche altro comando che mi consigliate. Scusate ma non sono molto esperto di autocad
Torna all'inizio della Pagina

Jotar
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


799 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 15:09:33  Mostra Profilo Invia a Jotar un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Rispondo al tuo ultimo post.

1- Sì, devi utilizzare due polilinee diverse, in modo da colorarle diversamente.
2- Per la lunghezza della polilinea è sufficiente aprire il pannello delle proprietà (Crtl+1), poi selezionare la polilinea e leggere "Geometria-lunghezza".

Jotar
Torna all'inizio della Pagina

arien
Utente



12 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2010 : 20:51:08  Mostra Profilo Invia a arien un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie per i vostri utili consigli. Siete veramente molto getili. Ho provato quanto detto e tutto funziona alla grande!
Il comando fillet è molto utile
Vi chiedo soltanto se mi potete dare qualche diritta su come fare la polilinea che va dall' interno verso l'esterno in modo da non dovere ridisegnare tutto il tracciato in verso opposto. Ho provato sia con il comando offset e scala ma non funziona.

Modificato da - arien in data 07 novembre 2010 20:51:53
Torna all'inizio della Pagina

Jotar
Utente Master



Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


799 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2010 : 00:23:03  Mostra Profilo Invia a Jotar un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Con AutoCAD non si può fare di più, ma mi pare già tanto. Anche lo sviluppo di un lisp risulta improponibile per le tante variabili in gioco.

Comunque, nel caso il tuo capo si trovasse a lavorare molto spesso con i pannelli radianti, ti informo che esistono dei programmi che automatizzano tutto, ma vanno comprati a parte. Purtroppo non mi ricordo il nome.

Jotar
Torna all'inizio della Pagina

antoniovinci
Utente Master


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: Sieradz (PL)


5926 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2010 : 06:47:54  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Messaggio inserito da arien
come fare la polilinea che va dall' interno verso l'esterno in modo da non dovere ridisegnare tutto il tracciato in verso opposto


Se l'oggetto da disegnare e' questo:



allora ci sarebbe la 'multilinea' come valida alternativa (comando _MLINE).


Torna all'inizio della Pagina

arien
Utente



12 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2010 : 08:00:57  Mostra Profilo Invia a arien un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho provato il comando _mline ed è veramente utile..
L'unica cosa che forse non è possibile realizzare è la cura nel tratto di tunazione in cui si ha variazione di direzione.
Ho provato a usare il comando _FILLET ma non funziona in questo caso.
Inoltre nn posso assegnare colori differenti alle due linee


X JOTAR

So che esistono molti SW relativamente al disegno e calcolo di pannelli radianti ma mi è stato detto che per il tipo di lavoro che facciamo, non sono adeguati. Personalemnte non so cosa dirti!

Modificato da - arien in data 08 novembre 2010 08:07:12
Torna all'inizio della Pagina

arri
Utente Master


Regione: Lombardia


14355 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2010 : 08:09:32  Mostra Profilo Invia a arri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio inserito da arien

Ho provato a usare il comando _FILLET ma non funziona in questo caso.
Inoltre nn posso assegnare colori differenti alle due linee


Comando: _mledit
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
TuttoCAD Forum © 2001-2010 CADLandia Torna all'inizio della Pagina
Pagina generata in 0,22 secondi.